Mappa del Sito | Ricerca | Dimensione testo:  Dimensione testo: Piccolo Dimensione testo: Medio Dimensione testo: Grande | Login Utenti  
sabato 28 maggio 2016

Le gare del Progetto Renato 2016  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Eventi sportivi - Properzi - Commenti: 0 - sabato 28 maggio 2016 - 19:08:00


ISC NARDI, GRANDE SUCCESSO PER LE FINALI DEL PROGETTO RENATO
E APPLAUSI PER IL PREMIO SPECIALE FAIR PLAY
 
Trenta gare disputate, decine di medaglie assegnate, oltre cento alunni coinvolti, assieme ai genitori, docenti e appassionati sono i numeri della giornata finale del Progetto Renato, organizzata a Porto San Giorgio dall’ISC Nardi e dalla Società Sportiva Atletica Sangiorgese per ricordare uno dei papà dello sport cittadino, Renato Rocchetti.
 
I giovani atleti si sono confrontati in una serie di gare di lancio del peso, salto in lungo e velocità, che hanno avuto come pista il lungomare cittadino e la piazza "Bambinopoli".
Alla manifestazione hanno preso parte anche l'Assessore allo sport del Comune Valerio Vesprini e il Delegato provinciale CONI Vincenzo Garino. Ma il Progetto Renato ha “incoronato” anche i migliori disegni realizzati dagli alunni della Nardi sul tema delle prove multiple, scelto quest’anno come “simbolo” dell’evento sportivo.
I vincitori del concorso saranno ospiti della Società di Atletica al prestigioso Golden Gala di Roma del prossimo 2 giugno e potranno anche applaudire i loro compagni che si cimenteranno nella staffetta del Palio dei Comuni, prologo alle gare dei grandi campioni.
 
Questi gli alunni premiati: Nicola Pennesi, vincitore assoluto, Matilde Lattanzi, Jacopo Lanciotti per le classi terze; Sara Narcisi, Martina Cuccù, Ludovica Mannozzi per le classi seconde; Francesco Adamo, Emanuele Ferroni, Elena Crosta per le classi prime.
 

Progetto Renato 2016 Progetto Renato 2016 Progetto Renato 2016 Progetto Renato 2016 Progetto Renato 2016 Progetto Renato 2016
Progetto Renato 2016

[ Clicca sulle immagini per ingrandire ]

Il Premio speciale Fair Play è stato assegnato ad Alessandro D'Amico. L’alunno, inizialmente classificato come terzo nella gara dei 200 metri, è andato dai giudici per avvertirli di essere in realtà arrivato quarto e che sarebbe stato giusto premiare il compagno che lo aveva preceduto. Un gesto molto apprezzato che gli è valso il riconoscimento della giuria per la lealtà e lo spirito sportivo dimostrati.

Progetto Renato 2016

[ Clicca sull'immagine per ingrandire ]

Dal 1968, grazie alla collaborazione tra Atletica Sangiorgese e Istituto Scolastico Comprensivo “Sigismondo Nardi”, si riescono a coinvolgere centinaia di giovani, avvicinandoli al mondo dello sport e offrendo loro momenti importanti di divertimento, socializzazione e crescita.
 
Daniela Testa



Categorie News


   



Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia